Prof. Pasquale Tucciariello
Segretario nazionale pro-tempore

AP comunicato Stampa Sono tornati a riunirsi ieri a Rionero, presso la Galleria Masucci di via Monte Grappa, dirigenti ed attivisti della zona del Vulture di Area Popolare, formazione politica che si presenterà nelle prossime elezioni regionali con una propria lista di candidati, già in via di completa definizione, nelle due province lucane di Potenza e di Matera. Si è fatto il punto della situazione alla luce delle dinamiche politiche regionali che appaiono abbastanza confuse per nomi di candidati, indicati alla presidenza della regione, che piovono dalle segreterie nazionali di Roma e non da dibattiti interni alla classe politica lucana. Purtroppo si parla di nomi e di raggruppamenti, mai di programmi e di progetti per far uscire la Basilicata da isolamento e spopolamento determinati dai governi degli ultimi trent’anni, di sinistra e di destra. Il programma di Area Popolare si sostanzia di analisi, studio, proposte concrete su formazione, collegamenti viari interni e grandi arterie, agricoltura e attività produttive, sanità, uso delle risorse e dei beni ambientali e paesaggistici al fine di rendere la Basilicata attrattiva e favorire il rientro nella regione dei nostri ragazzi praticamente invitati ad andare via da pratiche politiche ed amministrative incerte, confuse, conflittuali, senza idee e senza una visione positiva delle cose. Alla riunione ha partecipato il segretario regionale di Area Popolare, prof. Pasquale Tucciariello, indicato candidato presidente e capolista alle prossime elezioni regionali.