Ha vinto il centrodestra, ha perso il centrosinistra: due raggruppamenti caotici, nessuna strategia comune, nessuna visione condivisa. Solo gli uni contro gli altri. In Abruzzo due coalizioni in campo, e i cosiddetti centristi intruppati alla ricerca di qualche scampolo di sgabello, essi abituati a maneggiare con il potere purchessia.
Un errore che non faremo noi in Basilicata. Riconfermiamo la nostra strategia: ogni sforzo per andare da soli, meglio soli che male accompagnati. Un po’ debolucci? “Poca favilla gran fiamma seconda”, scriverebbe Dante. Noi lo assecondiamo.

Pasquale Tucciariello

Vieni con noi
Associazione Area Popolare